Rifondazione Vercelli

Solidarietà e vicinanza alla lotta NOTAV

La lotta contro il TAV è da sempre la nostra lotta. Pubblichiamo il comunicato di solidarietà del coordinamento nazionale NOTRIV per l'ennesima repressione subita dai Compagni in valle.

l Coordinamento Nazionale NO TRIV esprime solidarietà e vicinanza alla Val Susa ed agli attivisti NO Tav che ancora una volta sono stati intimoriti ed umiliati.

Infatti proprio ieri mattina è iniziata un’ennesima operazione inquisitoria e criminalizzante da parte dei carabinieri ai danni di diversi militanti

SALUTE IN VAL SUSA: PARLA LA GENTE

Il Circolo PRC di Avigliana-Giaveno parla del questionario sulla sanità in bassa valle. Le pesanti ricadute subite dalla Sanità Pubblica piemontese dopo i tagli recenti, per finire lo sporco lavoro dell'ultimo decennio, dal governo, ed in particolare sulla eliminazione di oltre 400 prestazioni dalla usufruizione gratuita o con ticket - cosa sulla quale, si constata nel sentire della popolazione - si stanno scatenando gli appetiti delle strutture private, proponendosi come alternative a quelle pubbliche messe nella condizione di inferiorità. Il Piemonte di Chiamparino si conferma come punta di diamante di questo massacro del diritto alla salute. Il lavoro del PRC in Piemonte: ricostruire le condizioni di lotta e vertenzialità.

Nella provincia di Torino, ed in particolare nei territori della comunità montana della Bassa Val di Susa e Val Sangone, le operazioni di ristrutturazione del Servizio Sanitario Nazionale hanno portato già negli anni passati alla chiusura degli ospedali di prossimità e alla conversione di

SALUTE IN VAL SUSA: PARLA LA GENTE

Il Circolo PRC di Avigliana-Giaveno parla del questionario sulla sanità in bassa valle. Le pesanti ricadute subite dalla Sanità Pubblica piemontese dopo i tagli recenti, per finire lo sporco lavoro dell'ultimo decennio, dal governo, ed in particolare sulla eliminazione di oltre 400 prestazioni dalla usufruizione gratuita o con ticket - cosa sulla quale, si constata nel sentire della popolazione - si stanno scatenando gli appetiti delle strutture private, proponendosi come alternative a quelle pubbliche messe nella condizione di inferiorità. Il Piemonte di Chiamparino si conferma come punta di diamante di questo massacro del diritto alla salute. Il lavoro del PRC in Piemonte: ricostruire le condizioni di lotta e vertenzialità.

Nella provincia di Torino, ed in particolare nei territori della comunità montana della Bassa Val di Susa e Val Sangone, le operazioni di ristrutturazione del Servizio Sanitario Nazionale hanno portato già negli anni passati alla chiusura degli ospedali di prossimità e alla conversione di

SALUTE IN VAL SUSA: PARLA LA GENTE

Il Circolo PRC di Avigliana-Giaveno parla del questionario sulla sanità in bassa valle. Le pesanti ricadute subite dalla Sanità Pubblica piemontese dopo i tagli recenti, per finire lo sporco lavoro dell'ultimo decennio, dal governo, ed in particolare sulla eliminazione di oltre 400 prestazioni dalla usufruizione gratuita o con ticket - cosa sulla quale, si constata nel sentire della popolazione - si stanno scatenando gli appetiti delle strutture private, proponendosi come alternative a quelle pubbliche messe nella condizione di inferiorità. Il Piemonte di Chiamparino si conferma come punta di diamante di questo massacro del diritto alla salute. Il lavoro del PRC in Piemonte: ricostruire le condizioni di lotta e vertenzialità.

Nella provincia di Torino, ed in particolare nei territori della comunità montana della Bassa Val di Susa e Val Sangone, le operazioni di ristrutturazione del Servizio Sanitario Nazionale hanno portato già negli anni passati alla chiusura degli ospedali di prossimità e alla conversione di